SIAMO PRONTI !!!


02 Gennaio 2010

I nostri 16 istruttori, formati per l'insegnamento e l'educazione del cane a partire dal cucciolo di 2 mesi sino all'età adulta e tutti in possesso di un diploma d'istruttore cinofilo "DIC", valido in Svizzera ed all'estero, riconosciuto dall'UVF (Ufficio del Veterinario Federale di Berna) e rilasciato dall'UCS (Union Canine Suisse membro dell'UCI, United Kennel Club International), vi propongono il nuovo calendario dei corsi 2010.
Quest'ultimo prevede un ventaglio di proposte innovative ed aggiornate, ma soprattutto nel completo rispetto della nuova Ordinanza Federale sulla Protezione degli Animali OPAn, della nuova Legge Cantonale sui Cani, nonché delle tecniche più moderne ed avanzate del settore cinofilo.
L'11 febbraio (dalle 20.15 alle 21.30) inizieranno i corsi pratici OPAn (min.4 ore obbligatorie per tutti coloro che sono entrati in possesso di un cane dopo il 01.09.2008). Mentre in data 17 febbraio (dalle 19.30 alle 21.45) con scadenza mensile, si terranno i corsi teorici OPAn, 4 ore di sola teoria, da seguire prima dell'acquisto del cane o con normativa transitoria, entro il 01.09.2010. Le ore teoriche sono rivolte ai nuovi detentori, o meglio coloro che non hanno mai posseduto un cane in precedenza.
Sabato 6 febbraio inizieranno anche i corsi di educazione di base, 10 lezioni di un'ora per cani di qualsiasi razza o incrocio, di età superiore ai 6 mesi (comprese le 30 razze "a restrizione" in base alla Legge Cantonale).
Il calendario 2010 è veramente importante e copre tutte le esigenze e necessità a livello educativo dei nostri amici quadrupedi. Potete esaminarlo e scaricarlo direttamente qui.
I nostri istruttori sono molto motivati e fieri di poter proporre questi nuovi corsi teorici ma soprattutto pratici, aggiornati in base alle più evolute esigenze in materia di educazione canina. Attraverso esercizi di gruppo, giochi ed ubbidienza generale, si darà particolare risalto all'apprendimento del ruolo di "capo-branco" e della "gerarchia" in famiglia. Riconoscere il linguaggio del cane, sarà un altro obiettivo molto importante: i segnali e le posture che caratterizzano la comunicazione tra cani e con le specie amiche, tra cui l'uomo. Il cane considera la famiglia di esseri umani in cui vive come il suo branco o la sua muta. Sin da cucciolo deve imparare le regole e rispettare i bambini come membri a pieno titolo del branco. Solo se si offre al cane una struttura sociale chiara ed un ruolo ben definito all'interno del branco, esso avrà le certezze di cui necessita, vivrà una vita serena ed equilibrata, riponendo la massima fiducia e collaborazione con il suo proprietario.

Clicca sulla foto per ingrandirla